Category Archives: stampa

Offerta di lavoro

L’Ambasciata della Repubblica Algerina Democratica e Popolare in Italia ricerca un autista a tempo pieno con disponibilità immediata.

Il ruolo richiede notevole esperienza di guida e la conoscenza delle strade di Roma è altamente gradita.

Tutti i candidati dovranno parlare oltre all’italiano, arabo, inglese o francese ed essere eventualmente già in possesso di documenti validi per il lavoro in Italia.

Precedenti esperienze di lavoro per un’altra Ambasciata, per una multinazionale o per un datore di lavoro privato straniero costituiranno titolo preferenziale.

>>>> leggi/scarica l’offerta di lavoro.

Avviso

l’Ambasciata d’Algeria a Roma informa tutti i concittadini algerini e stranieri che l’orario di apertura dei servizi consolari siti in  via Barnaba Oriani n26 00197 Roma, è modificato eccezionalmente , solo per i giorni  di seguito:

  • Mercoledi 25 maggio 2022 : dalle ore 09:00 a mezzogiorno (ore 12:00) ;
  • Venerdi 27 maggio 2022 : chiuso intera giornata.

Ci scusiamo anticipatamente per il disagio causato

Commemorazione del giorno della memoria

In occasione della commemorazione della giornata della memoria, che coincide con il 77° anniversario dei massacri dell’8 maggio 1945, all’insegna dello slogan “Un popolo sacrificato…una memoria indelebile“, i membri dell’Ambasciata d’Algeria a Roma hanno osservato un minuto di silenzio in omaggio e rispettoai martiri vittime dei crimini di repressione e omicidio che hanno colpito manifestanti disarmati a Setif, Guelma, Kharra e in altre città algerine.

La cerimonia, che si è svolta alla presenza dell’Ambasciatore Abdelkrim Touahria è stata caratterizzata dall’innalzamento della bandiera nazionale e dalla deposizione di una corona di fiori ai piedi della stele commemorativa allestita a tale scopo.

Nel suo intervento, l’Ambasciatore ha sottolineatola necessità di confrontarsi con la cultura dell’oblio e di proteggere la storia e la memoria della nazione algerina soffermandosi su ciascuna delle fasi della lotta del suo popolo e insegnandole alle generazioni future, per imparare da loro e rendere omaggio a tutti coloro che si sono sacrificati per la libertà e l’indipendenza dell’Algeria.

Ha anche invitato a rinnovare l’impegno dei martiri e la fedeltà alla Patria, continuando ad avanzare sulla strada della costruzione e affrontando le sfide interne ed esterne che il nostro Paese sta attualmente affrontando, al fine di costruire un’Algeria forte e prospera.

« Gloria e rispetto ai nostri valorosi Martiri e Viva l’Algeria libera e fiera »

affiche officielle 08 mai 1945 - 2022

Commemorazione del giorno della memoria1

Commemorazione del giorno della memoria2

 

Visita del Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ad AlgeriLunedi 11 aprile 2022

Visita del Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ad Algeri Lunedi 11 aprile 2022-1

Nell’ambito del rafforzamento della cooperazione e del partenariato economico tra l’Algeria e l’Italia, il Presidente del Consiglio dei ministri italiano, Mario Draghi, si è recato, lunedi 11 aprile 2022, in visita ufficiale in Algeria, accompagnato da un’importante delegazione, tra cui il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, e l’Amministratore Delegato del gruppo energetico italiano ENI, Claudio Descalzi. Al suo arrivo all’aeroporto Houari Boumediène, il Capo del Governo italiano è stato ricevuto dal Primo ministro, Ayman Benabderrahmane, e da alcuni membri del Governo algerino.

In occasione di questa visita, Mario Draghi ha avuto dei colloqui bilaterali in privato con il Presidente della Repubblica, Abdelmadjid Tebboune, successivamente estesoi ai membri della sua delegazione e al Governo algerino. Le parti hanno discusso le modalità di rafforzamento del partenariato economico bilaterale, in particolare per quanto riguarda la fornitura di gas algerino all’Italia come partner strategico e storico dell’Algeria in questo campo, così come il rafforzamento della cooperazione nel campo della trasformazione energetica, compreso il monitoraggio della tecnologia di produzione di idrogeno verde. Le due parti hanno anche discusso varie questioni regionali e internazionali di interesse comune alla luce dei recenti sviluppi in Ucraina e nella regione del Mediterraneo.

La visita si è conclusa con la firma di un memorandum d’intesa tra i due Paesi nel Settore dell’energia, oltre a un contratto che mira ad aumentare le esportazioni di gas algerino in Italia tra il gigante pubblico degli idrocarburi Sonatrach e la società italiana ENI.

>>> SCOPRI DI PIÙ / GUARDA LE FOTO

L’Ambasciatore Abdelkrim Touahria presenta le sue Lettere Credenziali in qualità di Rappresentante Permanente dell’Algeria presso il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo

Il 4 aprile 2022 Sua Eccellenza l’Ambasciatore Abdelkrim Touahria ha presentato al Presidente del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, Sig. Gilbert Houngbo, le sue credenziali di Rappresentante Permanente della Repubblica Democratica Popolare d’Algeria presso il Fondo con sede nella capitale italiana, Roma.

L’agenda dell’incontro, che ha riunito l’ambasciatore Touahria con il Presidente Houngbo, si è concentrato sui mezzi per consolidare le relazioni bilaterali e le opportunità disponibili nel settore dello sviluppo agricolo e nei settori correlati, in particolare lo sviluppo dell’agricoltura nel deserto.

Hanno inoltre scambiato opinioni sugli ultimi sviluppi politici globali e regionali alla luce degli sviluppi della crisi ucraino-russa e delle sue ripercussioni sulla sicurezza alimentare globale.

Lettere Credenziali - FIDA-1

Lettere Credenziali - FIDA-2

Lettere Credenziali - FIDA-3

Comunicato sulla visita in Italia dell’Inviato Speciale per la Comunità Nazionale residente all’Estero, il 19 marzo 2022

Conformemente alle istruzioni del Presidente della Repubblica volte a raccogliere le preoccupazioni della comunità algerina residente all’estero e a proteggere i suoi interessi, così come la sua partecipazione allo sforzo collettivo per la promozione del Paese attraverso la creazione del quadro e dei meccanismi appropriati per questo processo e per permettere alle competenze nazionali all’estero di contribuire in questo contesto, l’Inviato Speciale per la Comunità nazionale all’Estero, la signora Taous Djellouli Haddadi, ha effettuato una visita di lavoro in Italia il 19 marzo 2022, in occasione del 60° anniversario della gloriosa festa della vittoria, nell’ambito di un processo di devozione alle condizioni della comunità algerina in Italia.

>>> SCOPRI DI PIÙ / GUARDA LE FOTO.

visita in Italia dell'Inviato Speciale per la Comunità Nazionale residente all'Estero, il 19 marzo 2022-1

Commemorazione del 60esimo anniversario della vittoria – il 19 marzo 2022

Commemorazione del 60esimo anniversario della vittoria    In occasione della commemorazione del 60esimo anniversario della Gloriosa Giornata della Vittoria, il 19 marzo 2022, Sua Eccellenza il Sig. Abdelkrim Touahria, Ambasciatore d’Algeria in Italia, ha l’onore di porgere le sue più sentite congratulazioni a tutti i membri della nostra comunità nazionale residente in Italia, Malta e Bosnia ed erzegovina, pregando Dio l’Onnipotente, affinché questa felice occasione nazionale ci torni con più felicità e una maggiore prosperità per il nostro caro Paese e che sia un’ispirazione per gli enormi  sacrifici fatti dai nostri martiri per amore della libertà e del ripristino della sovranità nazionale.

COMUNICATO SULLA VISITA DI LAVORO DI SUA ECCELLENZA L’AMBASCIATORE ABDELKRIM TOUAHRIA IN SICILIA – (08-11 MARZO 2022)

VISITA DI LAVORO - IN SICILIA -1

Nell’ambito delle visite ufficiali alle Città e alle Regioni italiane per esplorare nuove opportunità di cooperazione e di partenariato tra l’Algeria e l’Italia nei vari campi di mutuo interesse, Sua Eccellenza l’Ambasciatore Abdelkrim Touahria, accompagnato da una delegazione dell’Ambasciata, si è recato in visita in Sicilia dall’8 all’11 marzo 2022.

Durante questa visita, che è stata un’occasione fruttuosa per esplorare i vantaggi economici e commerciali dell’Isola, la delegazione algerina ha avuto diversi incontri con le Autorità locali, in particolare con il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando ed alcuni membri del Consiglio eletto della Regione, così come con gli attori economici locali e il Presidente di Confindustria Sicilia.

Sua Eccellenza l’Ambasciatore ha incontrato anche i responsabili dell’Associazione Sicilia-Algeria e i membri della comunità nazionale residente nin Sicilia, alla presenza di un gran numero di studenti e artisti che, attraverso il loro lavoro quotidiano, contribuiscono al rafforzamento dei legami di amicizia e solidarietà tra i popoli dei due Paesi.

La delegazione algerina ha concluso il viaggio in Sicilia con una visita nella raffineria Augusta di Sonatrach, per discutere delle opportunità di cooperazione e di commercializzazione in Europa, alla luce dei risultati positivi registrati dalla raffineria nel 2021.

Visita del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi DI MAIO ad Algeri, il 28 febbraio 2022

Visita - Luigi DI MAIO ad Algeri, il 28 febbraio 2022 -2

Su invito del suo omologo algerino, il Ministro italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi DI MAIO, si è recato in visita di lavoro ad Algeri, il 28 febbraio 2022, durante la quale ha incontrato il Presidente della Repubblica, Abdelmadjid TEBBOUNE e il Ministro degli Affari Esteri e della Comunità Nazionale all’Estero, Ramtane LAMAMRA, alla presenza del Ministro dell’Energia e delle Miniere Mohamed Arkab, dell’Amministratore Delegato della società « SONATRACH » Toufik HAKKAR  e dell’Amministratore Delegato della società energetica italiana « ENI » Claudio DESCALZI.

I colloqui si sono incentrati sui vari temi della cooperazione bilaterale e sulle modalità per rafforzarla, in particolare nel settore energetico, alla luce degli ultimi sviluppi regionali.

CLICCA SUL LINK

https://www.el-mouradia.dz/ar/president/621cc45d9af881001d8934f0

Comunicato stampa sulla visita di lavoro dell’Ambasciatore Abdelkrim Touahria nelle Marche, il 24 e 25 febbraio 2022

visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022-1

L’Ambasciatore della Repubblica Algerina Democratica e Popolare in Italia,  S.E. Abdelkrim TOUAHRIA, ha effettuato una visita di lavoro, il 24 e 25 febbraio 2022, nella regione Marche, situata nella zona centro-orientale della penisola e bagnata ad est dal mar Adriatico.

Nel programma di questa visita figurava in primo piano l’aspetto memoriale e storico, poiché ha permesso all’Ambasciatore di rendere un forte omaggio al defunto Enrico Mattei, eminente personalità italiana, attraverso la visita del museo a lui dedicato e la sua tomba, in presenza del sindaco di Matelica e delle autorità locali.

Con questo gesto simbolico, l’Ambasciatore ha voluto testimoniare la forte gratitudine dell’Algeria al defunto, in particolare il suo sostegno alla rivoluzione algerina. In effetti, Enrico Mattei (1906-1962) aveva dato un sostegno prezioso al Fronte di Liberazione Nazionale (FLN) e al Governo Provvisorio della Repubblica Algerina (GPRA), soprattutto durante i negoziati di Evian sulla questione degli idrocarburi.

Nell’ambito di questa importante visita sono stati organizzati anche numerosi incontri con le autorità locali, come le riunioni di lavoro con il Sindaco e il Prefetto di Matelica, il Presidente della Regione Marche e il Vicesindaco di Ancona.

Per quanto riguarda gli incontri con gli attori economici della regione, il programma ha riservato un ampio spazio agli incontri con gli imprenditori della regione, in particolare con i dirigenti di Confindustria Marche e di CONFAPI , senza dimenticare la visita al cantiere navale vicino ad Ancona.

Questa visita ha costituito un’eccellente opportunità per esplorare le risorse economiche della regione Marche, i suoi successi nell’export, la sua attrattività economica, turistica e culturale, e ha permesso di identificare le opportunità di business e di partnership da entrambe le parti.

visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_2visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_4visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_5visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_6visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_7visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_8visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_9visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_3

visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_10visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_11visita di lavoro dell'Ambasciatore Abdelkrim Touahria - Marche 24 e 25 febbraio 2022_12