Messahel incontra a Parigi con il suo omologo italiano

Il Ministro degli Affari Esteri Abdelkader Messahel si è incontrato a Parigi oggi giovedì con il suo omologo italiano, Angelino Alfano, a margine della Conferenza di Parigi sulla lotta al terrorismo nella capitale francese.

L’incontro si è incentrato sulla cooperazione bilaterale tra i due paesi e sulle prospettive di sviluppo e diversificazione. I due Ministri si sono congratulati per la qualità dei legami che uniscono i due paesi e hanno espresso il loro impegno a rafforzarli ulteriormente, in particolare nel contesto delle prossime scadenze bilaterali.

Per le questioni regionali e internazionali, i due Ministri hanno discusso della situazione in Libia e Mali, evidenziando una convergenza di opinioni tra i due paesi e la necessità di promuovere soluzioni politiche basate sul dialogo e la riconciliazione e interferenza straniera.

I due Ministri hanno anche discusso della situazione nella regione e delle sfide che affronta, la lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata.

Infine, Messahel e Alfano hanno concordato di continuare questa tradizione di consultazione tra i due paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.