L’Algeria, un partner “altamente capace”

Il Comandante del Comando degli Stati Uniti per l’Africa (Africom), il Generale Thomas D. Waldhauser, ha effetuato il 25 aprile 2018 una visita di lavoro in Algeria, dove ha incontrato il Primo Ministro Ahmed Ouyahia, il Generale Ahmed Gaid Salah, Viceministro della difesa nazionale e Capo di stato maggiore dell’Esercito Popolare Nazionale (ANP) e il Ministro degli Esteri Abdelkader Messahel.

In tale occasione, il Generale Thomas D. Waldhauser ha confermato che la sua visita in Algeria è un’ottima opportunità per discutere direttamente con i dirigenti algerini delle nostre preoccupazioni comuni in materia di difesa e di sicurezza, sottolineando che le due nazioni lavorano insieme come partner a pieno titolo per costruire un domani migliore, non solo in Algeria, ma in tutto il Nord Africa. Grazie ad una forte partnership i nostri paesi sono maggiormente capaci di combattere le cause profonde della terrorismo e di promuovere la pace e la stabilità, ha aggiunto il Generale americano.

Il Comandante di AFRICOM ha colto l’occasione per esprimere le più sentite condoglianze del governo americano al governo e al popolo Algerino e alle famiglie delle vittime del disastro dell’aereo militare, avvenuto l’11 aprile a Boufarik, che ha fatto 257 morti .

Da parte sua, il Ministro Messahel ha dichiarato che questo tipo di riunioni consente di fare delle analisi e di scambiare le esperienze in materia di sicurezza, soprattutto a livello regionale, aggiungendo che l’incontro è stato molto utile e fruttuoso per l’Algeria e per gli Stati Uniti d’America come paese amico e membro del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
Il Sig. Messahel ha espresso il desiderio di identificare altre prospettive per rafforzare ulteriormente la cooperazione con gli Stati Uniti e in particolare con Africom per le questioni connesse alla sicurezza.

Il Generale Ahmed Gaïd Salah, Viceministro della difesa nazionale ha ricevuto in udienza presso la sede dello Stato maggiore dell’ANP, il Generale degli Stati Uniti. Le due parti hanno discusso dello stato della cooperazione militare tra i due paesi e hanno scambiato analisi e opinioni su questioni di comune interesse.

Il Generale Thomas D. Waldhauser è stato anche ricevuto dal primo ministro Ahmed Ouyahia, un incontro al quale ha partecipato il Ministro degli Affari Esteri Abdelkader Messahel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.