La ricercatrice algerina Samia Kouider presenta la sua creazione il 23 marzo a Roma

Convinti che la salute e il benessere anche: star bene e piacersi sono due diritti umani fondamentali, e grazie alle sue ricerche e ai suoi talenti, Samia Kouider, ricercatrice algerina residente in Italia, specializzata in diritti umani e politiche di lotta alla povertà e alle discriminazioni ha avuto l’idea di disegno “oStomyPRIDE lingerie”, una linea di abbigliamento intimo e costumi antibatterici e glamour dedicata alle donne, 100% made in Italy, che abbina comfort, funzionalità ed estetica, per permettere alle donne come lei di sentirsi molto meglio con se stesse e con gli altri. Il design dei capi ha un unico scopo: il benessere fisico e psicologico di chi li indossa.

Ma per molto tempo Samia Kouider ha dovuto difendere anche la propria salute, combattendo contro una malattia che l’ha costretta a sostituire l’intestino con una “sacca”.

La presentazione di questa collezione serà il 23 marzo, alla Casa internazionale delle donne, Via della Lungara -19 -Roma, alle ore 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.