Il Comandante della Gendarmeria Nazionale, ha effettuato Lunedì 12 marzo 2018, una visita ufficiale nella capitale italiana, Roma

Il Generale maggiore Menad Nouba, Comandante della Gendarmeria Nazionale, ha effettuato Lunedì 12 marzo 2018, una visita ufficiale di tre giorni nella capitale italiana, Roma, accompagnato da una delegazione del Comando nazionale della Gendarmeria, su invito del Comandante generale dell’Arma dei carabinieri, Giovanni Nistri.

Questa visita ufficiale, che entra nell’ambito del rafforzamento della cooperazione bilaterale tra il Comandante della Gendarmeria Nazionale e il Comandante generale dell’Arma dei carabinieri italiani, e che ha permesso di passare in rassegna lo stato della cooperazione e le opportunità di rafforzamento, rappresenta un’opportunità per i dirigenti delle due istituzioni a lavorare insieme su questioni di interesse comune.

Questa visita è culminata nella firma di un Protocollo di Cooperazione nel campo della condivisione di esperienze e competenze tra le due strutture, con la presenza di S.E l’Ambasciatore, Sig. Abdelhamid Senouci Bereksi, e l’Addetto Militare, Colonnello Slimane Deffairi.

Durante la visita, l’Ambasciatore ha organizzato una cena in onore del Maggiore Generale Menad Nouba e della sua delegazione d’accompagnamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.